SPIRITINOBILI

Zacapa rum da sogno

Sinonimo dei rum più raffinati, Zacapa è un sorso di paradiso. Il nome è di una municipalità a poco più di cento km da città del Guatemala e deriva dall’azteco “sul fiume d’erba”.

Dall’omonima casa, timonata da Lorena Vásquez, personalità tra le più note e influenti dell’industria della distillazione, ecco un poker di spiriti sopraffini: Ron Zacapa Heavenly Cask Collection La Doma, Ron Zacapa Reserva Limitada 2019, Ron Zacapa Centenario Edición Negra Solera e, dulcis in fundo, l’acclamato Ron Zacapa XO.

Sono tutti prodotti a partire dalla prima spremitura della canna da zucchero, e non dalla melassa, fermentata con ceppi di lieviti derivati dall’ananas, da cui sortiscono gli straordinari profumi e sapori esaltati in modo peculiare in ciascuno spirito dalla successiva distillazione.

Alla collezione La Doma, edizione centenario affinata in botti precedentemente di whiskey americani, appartiene il Ron Zacapa Heavenly Cask: proviene da rum Solera maturati tra i 6 e i 23 anni, invecchiati in una combinazione di botti di rovere ed ex sherry.

Di color mogano con riflessi dorati, è un rum esuberante e avvolgente. Al naso rivela un mix di note tropicali, fruttate e fragranti, mentre conquista il palato con note dolci e fresche di canna da zucchero, banana e ananas, che si combinano piacevolmente a sentori di vaniglia e legno.

Ron Zacapa Reserva Limitada edizione 2019 è invece rifinito in botti di vino Moscatel. È il successore dei rum proposti nelle edizioni limitate Zacapa Limitada 2013, 2014 e 2015. Al naso sprigiona aromi di vaniglia, caramello, rovere e intense sfumature floreali.

All’assaggio emerge una combinazione di vaniglia, agrumi, note fruttate e floreali, insieme ai sentori di noci e frutta caramellata, su un sottofondo di toni legnosi inconfondibili, con lievi note erbacee a completare il tocco magico di questo rum.

L’edizione speciale Ron Zacapa Centenario Edición Negra Solera è una miscela straordinaria di rum dai 6 ai 23 anni invecchiati col metodo Solera in un assortimento di botti di rovere americano a doppia carbonizzazione e di vino Pedro Ximénez. Il risultato è un blend dal colore scuro e dall’intensa impronta fumé.

Il bouquet è un trionfo di frutta caramellata, prugna, uva passa, cioccolato e spezie, in morbido equilibrio con le note affumicate. E, una volta in bocca, ecco il carattere, con aromi fumé più netti, accentuati da note fruttate legnose, speziate e dense, che si trasformano in un finale lungo e piacevolissimo.

All’apice degli spiriti della premiata casa di Quetzaltenango, ecco Ron Zacapa XO, equilibrio unico di aromi e sapori complessi derivanti dall’esclusiva miscela di rum di riserva invecchiati tra i 6 e i 25 anni col metodo Solera.

Lasciati a maturare nelle stesse botti che prima conservavano robusti whisky americani, delicati sherry, pregiati vini Pedro Ximénez, mentre le barrique di affinamento in precedenza invecchiavano Cognac.

Il bouquet di Ron Zacapa XO è un meraviglioso mix di rovere tostato, caramello bruciato, noci secche, marzapane e scorza d’arancia con una delicata nota finale di frutta.

L’assaggio è dolcezza, aromi fruttati, spezie e alcol, in un morbido e soave susseguirsi di amarena, cioccolato, dattero, prugna e nuance speziate di quercia, chiodi di garofano, vaniglia e cannella. Il finale è un lungo sfumare di mango essiccato, lampone e zenzero.

wpChatIcon
Scroll Up