BIANCHI&ROSSI, ESCLUSIVE

Masseto, tris d’assi

Tre annate dell’iconico rosso toscano, uno dei migliori e più famosi Merlot al mondo, rara combinazione di opulenza sontuosa e raffinata eleganza: 2014, 2015 e 2016 sono in attesa del fortunato acquirente.

Che potrà assaporare il frutto di un vigneto magico di sette ettari nei pressi di Bolgheri, sul cui terreno si formano i “massi“, i caratteristici blocchi di argilla blu dai quali deriva il nome.

È forse inutile ricordare come il Masseto, pluripremiato dalle riviste internazionali e dalle guide di settore, sia tra i vini più ricercati dai collezionisti, che puntualmente se lo contendono nelle aste, stante anche una produzione piuttosto limitata.

wpChatIcon
Scroll Up