Profumo di Colli Euganei, è Gin Fiore

L’assaggio di un gin autoctono, già divenuto un caso di successo, è l’appuntamento clou del 21 e del 22 ottobre in Enoteca.

Venerdì dalle 15.30 alle 19.30 e per tutto il giorno di sabato il catalizzatore è il sorprendente Gin Fiore, un distillato diverso da tutti gli altri, capace di esprimere compiutamente i profumi preziosi dei Colli Euganei.

Alla base di questo prodotto da poco commercializzato, compaiono infatti le nobili botaniche del Fior d’Arancio Colli Euganei Docg, alle quali si aggiungono quelle di limone, ginepro, cardamomo, coriandolo, menta, basilico e zagara.

All’olfatto si presenta delicato, con le caratteristiche note aromatiche e balsamiche del Fior d’Arancio, dai sentori agrumati di zagara ai fiori di campo.

Bilanciato e fresco, Gin Fiore esprime il suo potenziale anche bevuto in purezza. Servito on the rocks, gli aromi si esaltano e nel finale emerge la nota sapida del Pepe Sichuan, che regala un’intensa e prolungata persistenza.

wpChatIcon
Scroll Up